Come fotografare scarpe e accessori per il tuo e-commerce

Vendi scarpe e accessori online e vuoi valorizzare i tuoi prodotti? Se ti stai domandando come fotografare le scarpe per presentarle ai potenziali clienti, sappi che la qualità delle immagini e anche la tecnica con cui vengono realizzate sono fondamentali per la buona riuscita di uno shop online.

Delle belle foto, che riescono a rendere bene l’idea della qualità dei prodotti, possono infatti essere determinanti nella conclusione di un acquisto. Nel caso di scarpe e accessori è importante riuscire a mettere in evidenza i particolari più piccoli: un compito che per un fotografo amatoriale è davvero arduo. Ecco una breve guida con i consigli per valorizzare al meglio ciò che vendi!

7 consigli per valorizzare le calzature

I prodotti che vengono messi in vendita su un e-commerce devono essere fotografati seguendo regole ben precise, eccone alcune:

  1. Dare vita al prodotto. Gli oggetti in vendita devono essere presentati in modo attraente per soddisfare la curiosità del cliente, che deve quasi riuscire a immaginarli indosso. Le immagini devono quindi essere in grado di evidenziarne i particolari, specie quando l’utente usa la funzione zoom.
  2. Sostieni le scarpe. Per far capire com’è il modello, e valorizzarlo in ogni sua sfaccettatura, quando viene calzato devi dare forma alla scarpa. Puoi farlo inserendo all’interno della carta o usando fili trasparenti per sorreggere i cinturini.
  3. Cura lo sfondo.Quando si devono fotografare scarpe e accessori per un e-commerce si sceglie uno sfondo neutro, quasi sempre bianco.Questi oggetti possono però essere presentati anche indossati da modelli o in abbinamento tra loro. L’importante è che non vi sia nulla che possa distrarre l’attenzione di chi guarda la foto.
  4. Evita luci dirette e troppo forti. Le foto di prodotto vengono realizzate con la tecnica dello stil life che prevede sfondo neutro, assenza di luci e ombre. Questo risultato si ottiene disattivando il flash e usando luci artificiali sapientemente posizionate.
  5. No a foto sfocate. La sfocatura morbida non è ammessa nel caso della fotografia commerciale: rendere poco chiari alcuni particolari è l’esatto opposto dell’intento che si mira a ottenere. Se i clienti non riescono a distinguere i dettagli dei prodotti, vuol dire che non riescono a valutarli correttamente: il risultato è che non li acquistano.
  6. Scatta tante foto da angolazioni diverse. Un errore che si può compire nel fotografare le scarpe è quello di realizzare pochi scatti. Il cliente prima di acquistarlo vuole vedere il modello da ogni angolazione: devi quindi fornire il giusto numero di immagini che possono soddisfare la visuale di chi osserva.
  7. Attenzione ai ritagli. Le foto vanno ritagliate con cura, specie se devono essere pubblicate sullo stesso sito. Per questo il lavoro deve risultare omogeneo! Le imprecisioni saltano subito all’occhio dell’osservatore:facendo dei paragoni tra le immagini si capisce se lo zoom è troppo ravvicinato o se i prodotti sono posizionati più in alto o più in basso. Le incongruenze portano a distogliere l’attenzione dai prodotti. Il lavoro di post produzione è quindi importantissimo!

A chi rivolgersi per fotografare le scarpe nel modo giusto?

Le regole della fotografia commerciale non si concludono qui. Infatti se vuoi valorizzare davvero i tuoi prodotti, per fotografare le tue scarpe e incrementare le vendite del tuo e-commerce rivolgiti a Skatti: troverai dei fotografi specializzati in still life. Il servizio è semplice e veloce:

  • Prenoti dal sito il servizio fotografico.
  • Prepari la merce da fotografare.
  • Aspetti che il corriere di Saktti passi a ritirarla.
  • Nel giro di 72 ore avrai le foto nella tua area cliente e i prodotti ti verranno restituiti a domicilio tramite corriere.

Cosa aspetti? Valorizza i tuoi prodotti!