Che sia rosso o bianco, ecco come fotografare le bottiglie di vino

blank

L’arte di fotografare le bottiglie di vino con lo still life

Sei un enologo e hai una cantina? O magari gestisci un e-commerce dove la tua azienda vende vini? Che sia rosso, bianco o rosé, se il vino è il cuore del tuo lavoro, sicuramente saprai che è anche uno dei prodotti più apprezzati in tutto il mondo e, proprio per questo, il modo in cui veicoli le immagini di ciò che vendi può fare la differenza.

Nel marketing enologico, infatti, le bottiglie riflettono l’immagine del produttore, dell’arte della lavorazione e del vigneto che le genera. Fotografare bottiglie di vino, non vuol dire solo fare un bello scatto, ma anche e soprattutto immortalare il profumo, gli aromi e la corposità di questo prodotto magnifico dando spazio al design e al tuo marchio. Vediamo, dunque, come ottenere questo risultato con la fotografia still life.

Come impostare correttamente l’illuminazione?

In genere, fotografare oggetti riflettenti non è semplice. Infatti la superficie di vetro, per le sue particolari caratteristiche, richiede maggiore attenzione visto che può essere al tempo stesso un materiale traslucido o riflettente, senza considerare poi le impronte che vi rimangono sopra a ogni contatto. Per questo la luce gioca un ruolo fondamentale quando si devono fotografare bottiglie di vino, ma per farlo è fondamentale la strumentazione del set still life professionale.

Tuttavia si possono usare le luci per vedere attraverso il vetro e per mettere in evidenza i colori, la cosa importante è seguire delle accortezze:

  • Un bravo fotografo sa che l’uso della luce diretta è assolutamente da evitare, perché genera riflessi puntiformi e appiattisce le forme mettendo poi in evidenza eventuali difetti sulla superficie.
  • Al contrario, la luce diffusa è utile a creare riflessi allungati, che aiutano a delineare meglio la forma delle bottiglie.
  • L’accortezza sta nell’ illuminare l’etichetta in modo uniforme usando dei softbox sistemati ai lati del soggetto da fotografare, posizionati leggermente in avanti. Per far risaltare la trasparenza del vino, si mette poi una fonte luminosa dietro la bottiglia.

A volte per ottenere la foto perfetta si combinano due o anche più scatti nella fase di post produzione.Può essere una soluzione giusta quando si vogliono ottenere dei risultati impossibili da raggiungere nella stessa fotografia, per esempio descrivere le forme della bottiglia creando dei riflessi e illuminare l’etichetta in modo diverso.

Perché creare un contesto?

Le foto still life vengono generalmente realizzate immortalando i prodotti su sfondo bianco, anche perché molte piattaforme di vendita, tra cui Amazon, richiedono tale modalità di realizzazione delle immagini. Tuttavia questo è un discorso valido per la foto principale, quella correlata all’annuncio di vendita, ma per quelle secondarie o destinate a essere pubblicate su altri canali, per esempio i social, si possono fotografare bottiglie di vino realizzando uno scatto ambientato.

Nelle foto pubblicitarie si inseriscono sempre le bottiglie in un contesto, per esempio su una tavola apparecchiata o lasciando intravedere sullo sfondo un paesaggio che magari richiama alle origini del vino. Quando si tratta di fotografare oggetti si ricorre anche in questo caso all’uso dei softbox e dei bank, per descrivere forme, disegnare linee e per illuminare la superficie creando la giusta atmosfera. Fondamentale è poi l’occhio esperto del fotografo, capace di posizionare i prodotti al meglio per trovare la corretta inquadratura.

A chi rivolgerti per fotografare le tue bottiglie di vino?

Fotografare bottiglie di vino è insomma una vera e propria arte, perché ci vuole grande abilità per capire come fotografare oggetti riflettenti e trasparenti, ed è anche necessario un attento lavoro di editing.

Se sei alla ricerca di fotografi stil life, che possano fotografare le tue bottiglie, puoi rivolgerti a Skatti. Il servizio è semplice e veloce e disponibile ovunque tu sia.

  • Puoi contattare i fotografi di Skatti direttamente dal sito e commissionare il tuo ordine indicando le tue preferenze.
  • Dopo aver effettuato il pagamento devi preparare i prodotti e attendere che il corriere passi a ritirarli.
  • Troverai le tue foto nella tua “area cliente” nell’arco di 72 ore e riceverai indietro la tua merce sempre tramite corriere.

Scopri di più sul servizio di Skatti!

Condividi articolo

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Su di noi

Skatti è la soluzione fotografica per i prodotti del tuo eCommerce. Realizziamo foto professionali in still life con sfondo bianco o trasparente.

Articoli recenti

Seguici

Video spot

Cosa aspetti per ordinare il tuo servizio fotografico?

E' facile, veloce e puoi farlo subito!
Ordinare da Skatti